Fu Dou Shin

Ryu Kyu Kempo

RyuKyu Kempo è il nome dell'arte marziale introdotta nel 1906 dal maestro Anko Itosu, nelle scuole elementari di Okinawa come ginnastica.

In seguito, grazie a maestri come Gichin Funakoshi si diffuse in Giappone, specialmente nelle Università, con il nome Karate.

Funakoshi non intendeva sacrificare l'efficacia del Ryukyu kempo, ma enfatizzarne il valore educativo come via per formare persone corrette.

La pratica del kata per motivi salutari, piuttosto che agonistici, la necessità di realizzare combattimenti sportivi in sicurezza e l'enfasi sui valori morali dell'arte hanno contribuito a farne dimenticare le tecniche più pericolose.

Nel 1972 George Dillman ha ricevuto delle note dal Maestro Hohan Soken, accompagnate dalle parole: "qui c'è tutto quello che devi sapere, per essere un maestro a casa mia (Okinawa)".

Queste contenevano i principi del combattimento con i punti di pressione. Il Maestro Dillman ha impiegato 15 anni di studio e di ricerca medica con molti maestri di alto livello per distillare il suo metodo, che potremmo definire la riscoperta dell'antico karate di Okinawa.

Ryukyu Kempo Karate Metodo Dillman

Nel metodo Dillman si ritiene che l'essenza del Ryukyu kempo karate è combattere usando i punti di pressione dell'agopuntura.
Gli antichi kata del karate di Okinawa, in realtà, insegnano come attaccare i punti di pressione.
I movimenti ci sono stati tramandati, il loro significato in termini di Kyusho-Jutsu è il risultato del lavoro del maestro Dillman.

Il combattimento usando i punti di pressione è un'arte della precisione che richiede la conoscenza esatta dei piccoli bersagli del corpo umano, ma non solo:

- Diversi punti hanno diverse funzioni.
- Diversi punti lavorano insieme in modo diverso.
- Ogni punto ha un particolare angolo che deve essere premuto o colpito per essere attivato.


In combattimento non c'è tempo di pensare dove si trova un punto di pressione, per questo sono nati i kata: si immaginano i punti da colpire e la sequenza dei colpi.

Corsi di Ryu Kyu Kempo: sede di Dolo - Orari: Orari: Lunedì e GIovedì (Bambini) dalle 17:00 alle 18:45 ; Mercoledì (Adulti) dalle 20:00 alle 21:30; Venerdì (Adulti) dalle 20:30 alle 22:00; Sabato (allenamento libero) dalle 16:30 alle 18:00

NOTA! Questo sito utilizza i cookie di terze parti (social ecc) e tecnologie simili, non utilizza cookies di profilazione.  Chiudendo questo banner o cliccando su un qualunque elemento della pagina si accetta l'utilizzo dei cookie. E' possibile consultare l'informativa, negare il consenso ai cookie o personalizzarne la configurazione alla sezione dedicata (Privacy Policy)